HOME      CATALOGHI      CONTATTI      MOSTRA DEL NARCISO      LINKS

________________________________________________________________________

IL SENTIERO VERDE DEI BULBI

VISTO DA VICINO - UN GENERE ADATTO ALLA COLTIVAZIONE IN VASO

GLADIOLUS

Il nome Ŕ stato usato giÓ da Plinio e significa "piccola spada" e venne ufficializzato da Linneo nella sua classificazione delle piante. Esso fa parte della famiglia delle Iridaceae. Sono note ca. 250 specie presenti in due zone ben distinte: relativamente poche specie dal Mediterraneo all'Asia centrale e tantissime in Africa (dal clima tropicale fino a quello temperato della provincia del Capo). Ci sono poi migliaia le cultivar orticole. I gladioli possono essere trovati dai fioristi tutto l'anno e costituiscono una componente importante del mercato dei fiori recisi. Forse per questa ragione, ingiustamente, queste piante vengono considerate poco dagli amatori del giardinaggio, che spesso ignorano l'esistenza delle specie europee e delle cultivar nane, particolarmente adatte anche alla coltivazione in vaso.

al punto di osservazione panoramica                   per vedere l'intera pagina                      alla scelta della destinazione