HOME      CATALOGHI      CONTATTI      MOSTRA DEL NARCISO      LINKS

________________________________________________________________________

IL SENTIERO VERDE DEI BULBI

VISTO DA VICINO - UN GENERE ADATTO ALLA COLTIVAZIONE IN PIENA TERRA

GLADIOLUS

In posti incolti e nei campi dell'Europa a clima temperato sono assai comuni gladioli (Iridaceae), in particolare Gladiolus communis. In Italia prevale il Gladiolus italicus, ma per i profani non facile distinguerlo dal G. communis, e dalla sua sottospecie byzantinus, ne da Gladiolus illiricus. In Italia gladioli selvatici sono noti con nomi  come "d'Ischia", "maggiore", "meridionale", "piemontese", "reticolato".  Nelle immagini del Punto di osservazione panoramica vengono mostrati alcuni esempi. E' nota anche una forma bianca. La diffusione di questi gladioli nella campagna italiana sta radicalmente diminuendo grazie alle tecniche moderne di coltivazione ed anche a causa della notevole proliferazione di istrici.

al punto di osservazione panoramica                     per vedere l'intera pagina                      alla scelta della destinazione